Due parole due   3 comments

Come dicevo nel precedente post, vorrei sprecare due parole – due parole di numero, direbbe mia nonna – per descrivere la persona, io, che cercherà di realizzare questo blog.

Mi firmo Samuele Siani, ed è lo stesso nick con cui partecipo a vari forum. Ho ormai superato i 30 (anche se da poco), e vivo da anni a Torino, città che mi ha accolto e che trovo, quasi sempre, a mia misura.

Sono laureato in DAMS, indirizzo teatro, anche se col tempo ho scoperto che è molto più interessante guardare il mondo senza filtri, senza autori, senza avere tra le balle attori (attori con la "o" chiusa) e una comoda poltrona (ciò non toglie che anche attraverso la grande arte passa o può passare la verità).

Col tempo, ho infatti sentito il bisogno di guardare il mondo da altre prospettive e forse, in qualche modo, mi sono avvicinato di più all’antropologia e alla psicologia (può sembrare strano, ma reputo le due scienze o discipline, se si preferisce, effettivamente inscindibili).

Sono gay, e convivo con tre gatti e col mio compagno, Biru, col quale ho una relazione da ormai quasi 4 anni. Sono dichiarato con tutti gli amici, ma non in famiglia (poco interessati a come sono veramente, in generale) e sul lavoro. Lavoro infatti in una grande azienda parastatale che tende, per un antico retaggio mentale, ad associare l’omosessualità al travestitismo o ad irrefrenabili istinti di inculare qualsiasi maschio passi a fianco. Mi si potrebbe criticare, ma che ci posso fare se queste non sono battaglie che mi interessano? Cosa mi serve cercare di cambiare chi non vuole o non può cambiare? Diverso il discorso sul riconoscimento dei diritti (di tutti!, ben intesi), discorso sul quale si deve "buttare sangue".

Ecco, questo sono io, in poche parole. Ci si conoscerà molto meglio con i fatti. Che nel caso di un blog, sono le parole scritte. 

 

Annunci

Pubblicato luglio 24, 2006 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con

3 risposte a “Due parole due

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Ciao,
    ho trovato il tuo blog per caso facendo una ricerca, poichè anche io sono sono di Torino, ho quasi 30 anni e sono iscritta al dams indirizzo teatro (dove ho appena dato l’esame di antropologia).
    Adoro gli animali in generale e ho un gattone di nome Simba.
    Buon blog 🙂

  2. leggendo questi primi post che hai pubblicato,ne deduco che il tuo blog diventerà un interessantissimo spazio di informazioni,opinioni e idee.Credo passerò di qui molto spesso e non solo per amicizia : )
    PITA

  3. Ciao!
    Ti ho scoperto sul blog di Stefania (“Il coraggio delle idee”), io mi chiamo Daniela, di Milano, un po’ più grandicella di te (42 anni…), insegnante di lettere nonché – a tempo perso – pubblicista e altra roba… vedi tu…
    Sono grafomane e collaboro pure – dulcis in fundo! – con alcuni gruppi gay cattolici (sì, esistono), in particolare con gli amici dell’Emmanuele di Padova.
    Per il ponte pasquale vado a Sanremo, comunque se vuoi venire a trovarmi sul web, sono sempre disponibile. Bye bye

    Daniela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: