Nessuno tocchi Hezbollah   9 comments

Pur senza alcuna certezza, al momento in cui scrivo, sulla definizione delle regole d’ingaggio della risoluzione 1701, si suppone che  i militari della missione Unifil  non avrebbero tra i loro compiti quello di disarmare direttamente Hezbollah.

Una ragazza israeliana, Daniella, dalle pagine del suo blog (http://fromitalytoisrael.splinder.com) chiede se possa servire questa posizione e quale sia la funzione concreta dell’ONU in Libano. In pratica, cosa ci vanno a fare?

Personalmente ritengo che l’ONU debba essere al di sopra delle parti (o perlomeno provarci) e questo è il primo motivo per cui sostengo questa decisione delle Nazioni Unite. Secondariamente, si proteggono, per altro, anche i soldati dell’ONU, che almeno in questo caso, sono in protezione di una zona, e, tutelando entrambi, non si schierano a favore di nessuna delle due parti in causa.

Una seconda fondamentale questione sta nel fatto che, a casa propria, devono valere le proprie regole. Pertanto, a disarmare Hezbollah, se ne deve occupare l’unico esercito è che tenuto a farlo, vale a dire quello regolare libanese (anche se oggi appare come un’armata Brancaleone). 

Un’altra importante funzione dell’ONU è quella di proteggere anche Israele da possibili attacchi e al contempo garantire la sicurezza nella cosiddetta Blu line.

Infine, e forse il motivo più utile, anche alla stessa Israele, sta nel fatto che con questa risoluzione si impone al Libano di prendere una posizione chiara nei confronti della milizia Hezbollah (del resto è assurdo che una milizia armata si muova autonomamente senza che lo stato libanese prenda le dovute iniziative).

Concludo con una parola. Le vie della diplomazie sono molto complicate e irte d’ostacoli. Se D’Alema deve essere criticato perché cammina a braccetto con il deputato Hezbollah, lo si critichi anche perché stringe la mano al ministro degli esteri israeliano. Non mi si frantenda, ma non si deve fare un uso "politico"  della diplomazia.

E’ sacrosanta la richiesta da parte del ministro israeliano di riavere i due soldati rapiti. Ma non è utile alla diplomazia, che si muove in un punto così spinoso della nostra storia, sostenere che Israele è già pronta a colpire da solo Hezbollah (e non solo: si veda il post odierno di Daniella, "Israele potrebbe attaccare l’Iran da solo")… 

Io sono per la diplomazia. 

Annunci

Pubblicato agosto 24, 2006 da samuelesiani in Senza categoria

9 risposte a “Nessuno tocchi Hezbollah

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Guarda, Samu, sei di una spassosità unica… lascia che te lo dica “spassionatamente” (ma tu sei andato dai salesiani?… vabbè questo non c’entra, ma per omofonia…)…
    “a disarmare Hezbollah, se ne deve occupare l’unico esercito è che tenuto a farlo, vale a dire quello regolare libanese” Ah, ah, ah… quale esercito? (quello della Siria?)… ah, ah, ah… il teatrino dei pupi… troppo spassoso… Ma se l’esercito libanese era fosse stato in grado di disarmare hezbollah, e l’avesse desiderato, non ti pare che l’avrebbe fatto da un pezzo? Siete proprio fuori… del tutto… Ciao, ciao
    Alkall

  2. Samuele concordo con te, non ci sono altre possibilità. Tante cose soo cambiate in questi ultimi tempi e non solo in Libano.
    Io andrei cauto con la facile ironia e aspetterei di vedere gli eventi per giudicare se in Libano si è aperto un nuovo corso oppure se sia stata solo una illusoria “parentesi”.
    Ciao e buone vacanze.

  3. si, si è aperto un nuovo corso (del popolo), quello delle visitine di d’Alema… ah, ragazzi: ma lo sapete che i missili volano? (sopra le teste dei caschiblù). Ciao, ciao
    Alkall

  4. Meno male che ci sei tu a ricordarcelo…
    Noi però, mentre tu ricordi al prossimo la scoperta dell’acqua calda, siamo felici per la tregua che ha alleviato le pene dei civili vittime del conflitto.
    E’ dura dare i meriti a chi sta dimostrando di operare tenendo conto di tutte le parti in causa e del ruolo dell’ONU e dell’Europa.
    Vedremo cosa succederà; fare l’ironica Cassandra non contribuisce ad una sana riflessione.

  5. Certo, certo! Vgallo, niente Cassandre, siamo tutti contenti della tregua. Saremmo stati più contenti che questo macello non fosse mai cominciato, ma forse è chiedere troppo, vero? Gli hezbollah dovevano fare quello che hanno fatto, usurpare il potere al governo democratico libanese, schierare i missili, puntarli su Israele, e fare i bunker, rapire così per scherzo qualche soldato israeliano… si, si, era proprio necessario. Bisognava far incazzare un po’ gli Israeliani, no? Sennò che gusto c’è? Ciao, ciao
    Alkall

  6. Ora capisco tutto. Oltre alle verità della fede di cui hai il fortunato privilegio, hai la “chiave” anche su tutto il conflitto arabo-israeliano.
    Grazie per averci aperto gli occhi.
    Peccato che, a volte, sapere chi ha iniziato per prima, e di conseguenza schierarsi, non serva al processo di pace.
    Ma sicuramente per te questo è un particolare di secondo piano …

  7. ahi ahi alkall….vedi che piu o meno tutti ti dicono la stessa cosa ??

    alkall….te non sei il portatore della rivelazione divina…e tantomeno il custode.
    ripeto : fai 1 po l’inter-pares invece del super-partes …
    un bagnetto di umilta’… che a giro c’è tanta gente che ti da pappa e ciccia su tante cose…ma se ci parli
    son persone che non si fan tante seghe mentali…
    le lezioni di vita credimi son1 cosa della quale su 1 forum se ne puo fare a meno…

    chissa perche non rispondi piu’…

  8. Invece di offendere la gente, cercate di ragionare sul tema proposto. Affermare che è compito dello stato libanese disarmare gli hezbollah, è una “battuta” degna di da guinnes della demenza… Sarebbe come dire ai “bambini di satana” di neutralizzare “il demonio”… E’ l’odio per Israele che si insegna ai bambini a scuola, anche in Libano, il problema. Voi sapientoni, trovate una soluzione a questo! E poi vi starò a sentire… ciao, ciao
    Alkall

  9. veramente mi sembrava di aver capito che il sapiente eri te….
    si vede mi sbagliavo…mah

    andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: