Il professor Scaramella   1 comment

Ho cercato un poco in rete, qualche informazione su Mario Scaramella, l’uomo che ha pranzato con l’ex agente assassinato a Londra.

È straordinario quanto poco si sappia concretamente di quest’uomo.

Una prima indicazione arriva da La torre di Babele del giornalista rai, Pino Scaccia:

 

«Undici dicembre 2003: nella seduta n.49 della commissione parlamentare d’inchiesta sul dossier Mitrokhin a Mario Scaramella è affidato il ruolo di consulente. Ma chi è questo personaggio che si fa chiamare professore e che vanta rapporti diretti con i servizi segreti russi, l’uomo che ha partecipato all’ultimo pranzo di Alexandr Litvinenko? Certamente è stato al centro, più volte, di episodi inquietanti. Come il 13 marzo del 2004 quando a Ercolano finì in mezzo a una sparatoria con un piccolo boss. Consulente, anche, del comune di Napoli nel settore ambiente, partecipò all’esproprio di una villa abusiva. Nella sparatoria a rimetterci fu il boss ma meravigliò che Scaramella era difeso da due agenti della polizia penitenziaria in borghese. Altro episodio tutto da chiarire il 17 giugno del 2005 a San Marino quando denunciò tre riminesi per traffico di uranio ma la procura di Bologna che ha tuttora in mano l’inchiesta non trovò mai tracce della valigetta segnalata.»

 

Certamente Scaramella deve aver vissuto appieno i suoi 36 anni. A vent’anni sgominava bande mafiose e camorriste, senza essere delle Forze dell’Ordine, eppure vivendone in stretto contatto. Poi, oltre a diventare consulente di vari Governi, è stato esperto di anti-mafia, magistrato, professore in varie università, ect.

Pare, però, che nessuna di queste qualifiche corrisponda al vero.

A questo proposito, leggete i post inerenti a Scaramella che l’amico LorisValania ha scritto, usando tra le altre fonti un articolo dell’Unità in cui viene intervistato il diessino Valter Bielli, che ha rappresentato i Ds nella Commissione Mitrokhin.

Esilarante per altro, ciò che Guzzanti ha detto oggi a Otto e mezzo. Alla domanda del perché ha chiamato Scaramella come consulente nella Commissione Mitrokhin, ha risposto:

“Ne ho sentito parlare molto bene. L’ho contattato telefonicamente, mi è piaciuto e quindi l’ho inserito in Commissione”.

Infine: SkyNews annuncia che l’italiano non è stato contaminato, mentre oggi la Repubblica pubblica un articolo in cui vengono gettate ombre pesanti sul professor Scaramella.

Siamo comunque ben lontani dalla verità…

Annunci

Pubblicato novembre 29, 2006 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con ,

Una risposta a “Il professor Scaramella

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. in più, pare che trafficasse armi..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: