Fratellanza   15 comments

Era da tempo che volevo scrivere questo post. E visto il clima di tensione, di accuse di questi ultimi giorni, sento che è giunto il momento (anche, forse, spinto da un tenero post, del 5 giugno, di Finazio, che ho recentemente letto).

E allora ecco: vi presento questi due esempi di fratellanza e di solidarietà. Quando li abbiamo recuperati erano all’incirca così (un poco li avete intravisti nel mio avatar): pieni di funghi, di vermi e di caccole negli occhi. Ci hanno passato i funghi, poi noi li abbiamo ripassati a loro e alla nostra gattona di 9 anni, poi loro di nuovo a noi, etc (siamo andati avanti mesi a far tutti e 5 una cura antimicotica)…

vivi e leodino

Lui, Leodino (quello bianco), abbiamo capito subito che era sordo. Estroso e chiassoso, è da sempre appassionato di scalate. Già da piccolissimo, quando ci chiamava alle 6 di ogni mattina per mangiare (mi sentivo un genitore), mi si arrampicava sulle spalle. Come pure quando lavavo i piatti.

varie 092

E poi c’è lei, la spendida Virginia Simone (per tutti, Vivi), vitale e furba, che quando è arrivata era più fragile, più impaurita.  In qualche modo come se fosse più consapevole. Sapevo che avremmo dovuto impegnarci di più con lei per farla sentire a casa.

virginia simone

Eppure, nonostante tutte le sue paure, proteggeva il più chiassoso e maranza fratello (lo vedete nella prima foto: lui mezzo addormentato e lei che lo abbraccia ed è più vigile). Io e Biru abbiamo sempre pensato che lei lo stesse proteggendo. Vivi ha dormito per le prime settimane con un occhio socchiuso. Poi col tempo ha iniziato a prendere fiducia, in sé e in noi. Ha mostrato un carattere estroverso, che teme la solitudine e la sua passione per la speleologia: ogni buco è degno di attenzione, purché piccolo.

E oggi? Oggi sono due spendidi gatti di un anno e mezzo. Allegri e di ottimo umore. La Vivi ha scelto Biru come primo padre. Gli risponde ogni volta che lui la chiama. Leodino ha invece un debole per me. Sarà che anch’io sono più maranza?

Annunci

Pubblicato giugno 8, 2007 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con ,

15 risposte a “Fratellanza

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Maranza o no… certamente si hanno più soddisfazioni nel salvare dei gatti che degli umani…

  2. E se fossero loro, Alex, che hanno aiutato me? 😉

  3. Sono splendidi … davvero splendidi!

  4. Che belli…mi manca avere un gatto…

  5. Ciao. Non c’entra niente ma voglio ricordare che oggi è il 40° anniversario della “Lettera a una professoressa” di don Milani…

    Daniela

  6. Samuele…sono bellissimi!!!!!!
    Un applauso con ovazione, come dice l’amico Todomodo, per i micini e per il bellissimo gesto di averli adottati: loro sanno e ricambiano con un amore smisurato!!!!
    Purtroppo, la sordità è molto diffusa tra i micini bianchi…
    ma Leondino è ben protetto….
    Vivi e la nostra Starlet si somigliano!!!
    🙂

  7. @ Hipnotica: sì, sono splendidi. Ringraziano.
    @ Gianl: e non te lo puoi prendere un micetto?
    @ Dani: sai che non l’ho mai letto? E’ uno di quei libri che devo mettere tra le prossime letture.
    @ Loreanne: ho notato che si somigliano. Forse Starlet ha il pelo un po’ più lungo, se avevo visto bene.
    @ tutti: buon weekend. A me tocca di nuovo travajare.

  8. :-))))
    Io proporrei un accordo per dare un fidanzato giovincello alla nostra Starlet.. Tu però non far sapere nulla a Lory perchè è tendenzialmente possessivo ANCHE con le sue gatte femmine!!!!

    Sono davvero meravigliosi, anche i tuoi patatini.

  9. @ Loreanne: ehm… Leodino appartiene a quella categoria di gatti non interessati al genere femminile! ma non perché è come il papà!, solo con loro preferisce giocarci. sai com’è!

  10. Ecco che cos’era il tuo avatar!
    Comunque complimenti per i mici

  11. Splendidi! :o)

    OT da me c’è un appello da divulgare.

    Buona domenica 😉

  12. Belli…sono veramente simpatici…

  13. E’ una stroia che fa veramente riflettere su chi è bestia e chi no..

    Un sorriso Micio miao
    Mister X di Comicomix

  14. wow la Vivi è uguale al mio maschietto!
    che spettacolo…
    io ho perso il mio compagnuccio il giorno di natale, e non ce la facevo + a star da solo
    GRAZIE

  15. Mi spiace. Ma sono certo che questi due (li tieni tutti e due, vero?) ti daranno un sacco di gioia. A presto, e buona caccia del nome!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: