Intanto …   12 comments

Io vado via qualche giorno, in Provenza e Camargue. Ma torno presto.

Intanto voi, se volete, potete ascoltarvi l’intervento/bordata della Guzzanti a Roma, ieri. Qui c’è la parte prima, sotto i link per la seconda e la terza. Poi ne parliamo, anche nei commenti. Che non so bene cosa pensare.

A presto.

 

Parte seconda, Parte terza.

Annunci

Pubblicato luglio 9, 2008 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con , ,

12 risposte a “Intanto …

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Oh! Buon viaggio! Poi al ritorno… ci racconti 🙂

  2. ma che sei diventato, francese?

    P.S.: me sa che alla Guzzanti ‘sta volta se la bevono…

  3. Grazie Alex.

    Cap, tra nipote in Francia e il fatto che il moroso studia francese…
    Mi sa che se la bevono sì. Però hai sentito, sembrava stesse a delirà! Na bellezza!

  4. Non mi è piaciuta, per niente……Penso che ci sono momenti in cui bisognerebbe avere il senso delle proporzioni. Il che non significa che non possa dire ciò che crede, ma che in questo momento, proprio per la particolare gravità della situazione in cui si trova il nostro paese, è necessario saper denunciare i fatti senza scadere nella volgarità del pettegolezzo. Intendo questo: un fatto è che sia discutibile la metodologia con cui questo governo ha dato incarico ad alcuni ministri (Carfagna per capirci); un’altro è delirare sui presunti pompini e sulle prestazioni a base di Viagra. Mi pare uno scendere al livello di coloro che si vorrebbero denunciare. Che esistano pompini politici non dovrebbe renderci così esaltati o euforici nel denunciarli. Il rischio è di perdere di vista che in ballo, più che il “pippare” coca e gli scopi dell’andare a mignotte o di vantare prestazioni (che sono apparsi come argomenti da portinaia sporcacciona e incazzata con gli effetti collaterali del problema), c’è la costituzione. Cioè lo stravolgimento delle regole democratiche ad opera di un manipolo di (anche) sporcaccioni. Ma che siano sporcaccioni sono affaracci loro. Se stiamo ancora a sindacare sulle camere da letto o sull’uso del sesso a scopo potere, rischiamo di dimenticarci che non scendiamo in piazza perché siamo contro i pompini. Insomma, ho trovato completamente fuori contesto la Guzzanti:più che politicamente incazzata, sembrava una strafatta che gode a dire parolacce e a scendere in particolari da bordello per il gusto della trasgressione. Spero infatti che abbiamo superato tutti la fase adolescenziale in cui ci pare molto di sinistra e rivoluzionario leggere le parolacce sul dizionario. Ho ammirato fino a ieri la lingua tagliente della Guzzanti. Ieri mi è sembrata completamente fuori, in ogni senso, quasi una ex brava che si è dimenticata come si fa…

  5. Kitty non posso darti torto.
    Dall’altra parte però, la Guzzanti è quella che ha pubblicamente detto quanto tutti (di destra e di sinistra) pensiamo della Carfagna. O, dal mio punto di vista, ha finalmente detto due paroline a Ratzinger in modo pubblico. Poi sui risultati ne riparliamo. Ma visto che anche ad essere corretti ci si prende mazzate, almeno per una volta un sassolino me lo tolgo.
    Poi sai che c’è? Che io su queste cose non sono molto obiettivo e quindi non dovrei prendere posizione.
    Sul ministro, mi limito a citare Galatea, una grande blogger, che nota come dopo questi attacchi lei parli di querelare la Guzzanti in termini di “figlia di un parlamentare di FI”. Una donna che si rivolge ad un’altra donna in termini di “figlia di”, compie una battaglia alla pari a chi ne parla in termini di “amante di” (e certo non è degna di un ministero. Con o senza pompini. Questo è chiaro). Ma ho capito il tuo discorso…

  6. io penso che, come al solito, la guzzanti abbia detto quello che urlavo io da tempo…

  7. Rabbiosa, istintuale, condivisibile ma forse poco attenta nel non scadere in triivialità facili e più interessata a far denuncia che a dire le stesse cose con comicità graffiante come dal vivo riesce invece a fare Grillo.

    Ciò non toglie che le cose dette (almeno quelle sentite nelle prime due parti) mi hanno trovato d’accordo.

    Ciao Sam e buone vacanze!!!!
    Daniele il Rockpoeta

  8. IO ADORO QUESTA DONNA!!!!!!!!!!

    ha detto non volgarità, come alcuni dicono, ha detto le cose come stanno!!!!

    se famo governa’ da gente che pippa e che va a puttane, che però a noi comuni mortali rompe le palle con leggi ASSURDE che ti danno 5 ANNI CON 3 CANNE!!!!!

    E CI rompono sulla famiglia, i valori SACRI della chiesa, della vita… e poi hanno 3 famiglie, vanno a mignotte e mandano i figli dell’Italia che LAVORA a fare la GUERRA dall’altra parte del mondo..

    e su papa Ratzi… ci dicesse come mai lui, difensore dei sacri valori della fede, copre i pedofili in america..

    E NOI COMUNI MORTALI A DISCUTERE SE SI PUO’ DIRE POMPINO..

    sANTAkLAUS – http://www.newspusher.org

  9. Anche se Di Pietro non è esattamente il mio ideale (vedi su tutto la sua posizione contraria alla Commissione parlamentare d’inchiesta sui fatti di Genova) e sicuramente non ha posizioni di sinistra in quasi niente, lo stimo per le sue iniziative in favore della giustizia e per la sua incrollabile contrarietà a Berlusconi.
    Io sto con quella piazza, e se alcuni di frasi potevano essere evitate gli stolti si sono limitati a guardare il dito invece che la luna…

  10. Buon viaggio, buon divertimento.

    Sulla manifestazione sono molto perplesso, sinceramente.

    Un sorriso al volo
    Mister X di Comicomix

  11. opperbacco! è il primo post che tratta di questo argomento che non scopro invaso da anonimi verbalmente violenti e estremamente volgari! Che bello! ^_^
    Sabina ha detto solo la verità, tutto quello che la gente che abbia un briciolo di intelligenza pensa.

  12. Sono tornato, ciao a tutti.
    @ Dani: pure un po’ sbroccata. Sembrava la Berté!
    @ Santa: l’amico mio anarchico!
    @ Franca: Di Pietro mi fa cagare. Scusa la volgarità. Credo ci marci. Come tu ricordi, sulla commissione ha votato come Berlusconi che tanto critica.
    @ Mister X: grazie, sono già di nuovo qui.
    @ Alessandra: piacere di conoscerti. In effetti da me i troll non è che vengano. Cercano visibilità e da me è come una trattoria a gestione familiare con 4 tavolini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: