Essere sedotti da Enrico Letta   11 comments


Cominciamo a lavorare per sedurre l’elettorato moderato.
Deve farlo il Pd e dobbiamo aiutare l’Udc a fare altrettanto
legandola sempre più a noi.

Enrico Letta, intervista a La Repubblica, 15 gennaio 2009

Iniziamo a dire subito che il termine sedurre, in bocca a un Letta, è roba da vomito.

Certo che se nel Pd prende peso l’idea di questa gente di legarsi all’Udc siamo messi da schifo. Già così il Pd è rivoltante, ma ha idea Letta il giovane di chi sono i moderati dell’Udc?

Ha idea degli assurdi starnazzi di Volonté, di Pezzotta, dell’ipocrisia di Casini, delle prostitute condite di cocaina dell’ex-deputato Mele?

Ha idea Letta, ha idea…

Povera sinistra che si è messa in casa i moderati come Letta, come Rutelli…

Annunci

Pubblicato gennaio 17, 2009 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con

11 risposte a “Essere sedotti da Enrico Letta

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. E pensare che, al momento delle primarie del PD di poco più di un anno fa, alcuni sostenevano Letta giudicandolo il più progressista dei candidati.

  2. In realtà (letta dopo aver decrittata) quella frase di Letta contiene sottintesi profondamente erotici e un po’ perversi. Si parla di una cosetta a tre (elettore moderato, Pd e UdC) di sedurre, di legare…Giochetti sadomaso, insomma.

  3. sam, nel momento in cui ti scrivo, sarà una coincidenza ma dalla finestra mi arrivano i rintocchi di una messa da morto. questo inconsciamente mi ha portato a riflettere quanto sia morto chiunque scelga alleanze pur di rimanere in vita anche se non nè ha le forze. un caro saluto

    Gians

  4. questo non è politica. Questo è gossip.

  5. @ Luciano: credo che quando si parla di Udc il rimando sia naturalmente al sesso spinto, s/m, etc.!
    @ Gians: questi sono morti e non lo sanno, d’accordo, ma credo che le allenze siano d’obbligo a chi ha ad oggi, il 25%. Bisognerebbe vedere chi scegliere.
    @ Alice: The Letta’s! Il prossimo post parlerà degli amori cardinali dello zio?

  6. Ah, ma è ancora vivo Letta?

  7. L’errore di fondo è considerare ancora di sinistra questa gente…

  8. ormai il PD non c’è più…sono tutti della stessa parte..remano tutti nella stessa direzione..

  9. @ signorponza: vivo, vegeto e molto, molto sexy.
    @ franca e ale: qualcuno di sinistra c’è. Per esermpio, ieri a Torino in un incontro organizzato da Radicali Italiani ho sentito Magda Negri e mi ha fatto piacere che ci siano persone così nel Pd.

  10. Qualcuno di sinistra c’è, ma lo tengono dentro l’armadio e lo tirano fuori ogni tanto per prendere i voti delle sezioni.
    A parte le battute, questo PD è inguardabile.
    Ciao, dangp.

  11. Senza contare Cuffaro.
    rip

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: