E se fosse successo a Giovanardi?   4 comments


Ma se a Giovanardi fosse successo quello che è successo a Stefano Cucchi in carcere o dio solo sa dove, con ossa rotte e lividi su tutto il corpo, sarebbe lecito dire che è morto perché in sovrappeso? Magari colpa del colesterolo?

La rabbia nell’udire le frasi di questi perfetti cattolici mi chiude lo stomaco. A lenire un poco, questa rabbia, l’articolo di Francesco Merlo su Repubblica, "Il cattolico feroce", di cui riporto due brani:

Con le sue orribili parole di ieri mattina Giovanardi si fa complice, politico e morale, di chi ha negato a Stefano un avvocato, un medico misericordioso, un poliziotto vero e che adesso vorrebbe pure evitare il processo a chi lo ha massacrato, a chi ha violato il suo diritto alla vita.

Perché la verità, caro Giovanardi, è che gli zombie e le larve non sono i drogati, ma i poliziotti che non l’hanno protetto, i medici che non l’hanno curato, e ora i politici come lei che sputano sulla sua memoria.


Annunci

Pubblicato novembre 10, 2009 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con ,

4 risposte a “E se fosse successo a Giovanardi?

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. falso moralista di sta ceppa. giovanardi si merita tante di quelle brutte cose per quello che ha detto che preferisco non dirle. ma tanto a pagare saran sempe i più deboli, e la polizia sempre santificata.

  2. ops… (scusate ancora non sono abituato al nuovo splinder…)

  3. Non c’è problema, R. Grazie del link.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: