Nulla da spartire.   6 comments

Dall’incidente occorso a B. in piazza del Duomo, ciò che mi sta veramente angosciando sono le interviste  TV ai presenti. I berluscones sono un qualcosa di drammatico. Una sorta di scivolone evolutivo. E’ la mediocrità, il desiderio di essere gregari fatto massa. Plebe.

Non potrei farcela a mischiarmi con quella gente. Posso trovarmi sulla stessa strada, in posta, dal panettiere, con loro. Ma con quella gente, senza cattiveria, ma non ho davvero nulla da spartire.

Annunci

Pubblicato dicembre 15, 2009 da samuelesiani in Senza categoria

Taggato con ,

6 risposte a “Nulla da spartire.

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Concordo e sottoscrivo. Intanto vien da destra, aria sinistra… una piega inquietante.
    http://danielesensi.blogspot.com/2009/12/il-no-b-day-e-stato-una-concausa-di.html
    massimomarini

  2. "Desiderio di essere gregari fatto massa" 

    Questa me la segno.

  3. io non posso proprio evitare di farne parte, i miei lo sono.
    risata istericherrima.

  4. @ Massimo: massì, è partito il carillon.

    @ Capemaster: un po’ confusa, ma spero sia arrivata…

    @ Viola: davvero? Oh povera!

  5. io se mi trovo tra berlusconiani divento automaticamente autistico. Difese naturali.

  6. ahahahah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: