Pedofilia e potere in UK?   Leave a comment

Da alcune settimane, in seguito alla testimonianza di una ex vittima, Scotland Yard sta investigando su (almeno) un triplice omicidio di bambini inseriti in una rete pedofila durante riti e orge.

Una rete pedofila che coinvolgerebbe personalità della politica e alti militari britannici, degli anni ’70 e ’80.

Di nuovo, come nelle descrizioni di Regina Louf o delle vittime italiane raccolte sul sito dell’associazione Aisjca , ci si troverebbe di fronte ad crimini contro l’umanità che coinvolgerebbero personalità delle istituzioni (nei casi italiani, si parla anche di alti esponenti del clero della Chiesa Cattolica, sulla quale si spera il nuovo papa faccia pulizia), militari, imprenditoriali ecc.

Non sappiamo di certo a cosa porterà il processo ma due constatazioni possiamo farle.
La prima: in più parti d’Europa (e non solo) si parla da decenni di crimini su bambini portati avanti da industriali, politici, militari e uomini di chiesa in riti e/o orge che spesso terminano con vere e proprie stragi.
Secondo: non essendoci ad oggi delle sentenze che hanno smantellato questi giri, e portato alla luce questo orrore, tutto fa pensare che essi siano stati attivi e prosperi tanto negli anni ’70, quanto negli anni ’90 … Quanto oggi.

Aggiornamento del 12 ottobre 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: